Perchè acquistare una bici pieghevole Brompton?

Rispondiamo subito alla prima parte della domanda:


Perché acquistare una bici pieghevole?

Quando non avete voglia di adoperare l'automobile,quando dovete spostarvi con i mezzi pubblici, tram, treno, autobus, allora la bici pieghevole diventa un mezzo formidabile. Vi consente di usarla come un'estensione dei vostri arti e rendere veloci gli spostamenti tra posti distanti fra loro: da casa al treno, dalla stazione al tram o autobus per raggiungere il posto di lavoro e viceversa.

Quando avete voglia di fare cicloturismo immergendovi nell'ambiente circostante, anche qui la soluzione bici pieghevole usata in modalità intermodale per raggiungere posti lontani mostra tutti i suoi vantaggi: la bici pieghevole consente di evitare spese di biglietto, ridurre lo stress, fare sport all'aria aperta, conoscere città, località amene, permette di spostarsi veloci in aree urbane, evitare parcheggi, limitare il furto del mezzo perché la bici può diventare piccola, compatta, portatile una sorta di  "smartbike" sempre pronta a rispondere a tutti i bisogni di mobilità personale.

Perchè acquistare una Brompton?

Anche la Graziella era ed è una bici pieghevole. Già negli anna 60 consentiva di metterla nel bagagliaio della "600", ma gli anni del "miracolo economico" erano lontano anni luce  dalla filosofia dell' intermodalità.
Esistono altre bici pieghevoli poco costose, meno compatte nella "piega" e se assolvono benissimo alla funzione di mobilità intelligente, risultano oltremodo pesanti ,ingombranti,scarsamente portatili, macchinose nella "piega" e limitate nelle prestazioni funzionali.

Una Brompton di base costa 1040 € e non sono bruscolini, ma il prezzo viene ripagato ampiamente dai numerosi vantaggi. Vediamoli assieme.

  • In venti secondi la bici si riduce alle dimensioni di una borsa e può esser trascinata come un trolley
  • La facilità e la velocità della "piega" consente di portarla a casa, in ufficio,in auto, in treno in aereo.
  • Si piega in avanti la ruota posteriore, poi all'interno quella anteriore, si abbassano manubrio e sellino, si fermano i pedali
  • Il peso può variare dai 9 ai 15  chili, dipende dalle opzioni
  • Le ruote sono piccole ma il cambio consente fino a 6 velocità.
  • Sulla parte anteriore può agganciare una borsa.

 Numerosi le opzioni possibili per arricchire di funzionalità questo gioiello ingegneristico! Per approfondire leggere la nostra pagina

 Tutte queste caratteristiche hanno portato l'azienda londinese a diventare leader mondiale nella produzione delle bici pieghevoli conquistando quote di mercato sempre più ampie.

 

 

Informativa Privacy

Sottoscrivi Newsletter

No Internet Connection